Francesco Bellini

foto-francesco-bellini

Ho cominciato a lavorare come fotografo nel 1975, a 17 anni, per il giornale “La Nazione”. Il fotogiornalismo mi ha, fin da subito, suscitato un grande entusiasmo. Ho proseguito la mia esperienza negli anni lavorando per la cronaca di Firenze nei seguenti quotidiani: “Paese Sera”, “L'Unità”, “Corriere di Firenze”, “Corriere di Prato”, “La Città”, “La Repubblica” nonché per le testate giornalistiche nazionali: Ansa e Agenzia Italia, tramite le agenzie fotografiche di Frighi, Giorgetti e Sestini.
Nel 1991 entro a far parte della società Torrini Fotogiornalismo di cui sono a tutt’oggi titolare con il mio socio Fabrizio Giovannozzi. In questi anni il nostro lavoro è articolato come corrispondenti dell'Associated Press e fotografi di numerosi uffici stampa.
L'agenzia Torrini Fotogiornalismo, fondata da GiulioTorrini nel 1944, comprende, inoltre, un prezioso archivio di oltre 3 milioni di immagini che ripercorrono la storia di Firenze degli ultimi sessant'anni .
Attualmente la maggior parte del nostro lavoro consiste nella catalogazione e scannerizzazione degli innumerevoli negativi dell’archivio per poterli rendere fruibili a persone, aziende, giornali, mostre e quanto altro.
Naturalmente la normale attività quotidiana di fotoreporter accompagna il suddetto impegno lavorativo.