Marzia De Luca

cv

Nata a Firenze il 25 marzo 1976, sono sempre stata interessata all'espressione artistica in tutte le sue forme, soprattutto quando è ispirata da tematiche sociali.
Durante il 2002 ho vissuto e studiato in Messico dove ho svolto una ricerca per la mia tesi di laurea in Scienze Politiche e dove ho fatto un reportage fotografico sulle comunità indigene nella zona di Palenque (Chiapas).
Dopo diverse esperienze in campo prevalentemente teatrale, ho iniziato la mia attività di video documentarista: sono stata allieva del corso di documentario del regista Federico Micali presso la scuola Cinema Anna Magnani e ho seguito il corso di direzione della fotografia tenuto da Vassili Spiropoulos, presso la scuola di Cinema Indipendente di Firenze.
I miei principali lavori sono:
- “Via della Contraddizione” (2012). Corto-doc finalista al concorso Docucity nel 2013.
- “Ginori, la Fine è l'Inizio” (2013).
- “Macbetto” (2013). Corto-doc selezionato per la rassegna cinematografica di Prato Altermundi.
- “Racconti di classe” (2014). Corto-doc vincitore del primo premio categoria sociale al Festival Mediamix di Firenze
- “H2Otello” (2014).

Attualmente sto lavorando ad un documentario sulla strage di Piazza Dalmazia del 13 dicembre 2011.